venerdì 25 febbraio 2011

Lampade in nastro di PET.

Guardate questa lampada, ricorda quelle di una volta realizzati in vimini o in rattan, in realtà è di nastro in PET da bottiglie post consumo.

La tecnica per ricavare nastro dalle bottiglie l'abbiamo già mostrato in altri post, questo nastro da i tanti esempi visti e che trovate nel blog è molto versatile e si presta in modo eccezionale per la realizzazione di lampade. Le qualità del PET vengono esaltate dalle fonti luminose e questo lampadario, chiamato Copacabana, progettato e realizzati da Noe Marcial Gonzalez Camperine, designer di Buenos Aires, Argentina, ne sono l'esempio.

Riprendere i mestieri del passato come la sapienza delle lavorazione del vimini o vimine, con i sui intrecci e tecniche, attualizzandola con materiali recuperati, è un percorso auspicabile e perchè no anche gratificante.

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento