lunedì 15 agosto 2011

ADNpet, una forma, vari usi, tutto in PET.

ADNpet è un progetto di Sofia Montero, nato all'interno del Workshop di progettazione "Taller Mercado II" diretto dal Prof. Alex Blanch e promosso dall'Università Cattolica di Santiago de Chile, sviluppato nel tempo con interessanti risvolti creativi in parte già indagati dalla stessa Sofia.


Il modulo base è una sfera, realizzata componendo più fondi di bottiglia tenuti insieme da rivette di alluminio tali da creare una forma chiusa, molto resistente, capace di sostenere molto peso, utilizzabile sia come elemento singolo per lampade o sostegni, sia in composizione con altri moduli base liberando la fantasia alle più svariate forme.

Un altra variante che Sofia Montero propone, sempre utilizzando la stessa tecnica ma con i colli delle bottiglie, permette la composizioni di contenitori utilizzabili come portapiante o centrotavola.

Le foto, fatte molto bene, descrivono in maniera ecclellente la forma e i vari usi.

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento